Prefazione

Come molti sanno i Betta splendens si trovano in molte varietà di colori, questo però vale anche per la forma delle loro pinne. Esistono molte varietà ed ogniuna ha il proprio nome. Le più diffuse sono: Veiltail, Halfmoon, Plakat, Show plakat, Halfmoon short fin, Crowntail, Doubletail, Crowntail plakat; ne esistono altre meno diffuse ed alcune trattate come veri e propri difetti, tra queste varièta troviamo: il Doubletail plakat, Crowntail plakat,  Rosetail,  Roundtail,  Spadetail, Superdelta, Delta, Over halfmoon, Feathertail, Full moon.

Esistono poi gli Ibridi cioè soggetti riprodotti partendo da pesci con varietà di coda differente che vengono chiamati Combtail.

Descrizione forme

Andiamo ad elencare le caratteristiche della singola varietà di Betta.

Veiltail (tradotto Coda a Velo) si abbrevia con la sigla VT = Questa variante è spesso definita (erroneamente) commerciale, ma non molto tempo fa, essa riempiva tutti gli show sparsi nel mondo. Tale varietà viene classificata come Betta pinna lunga, la coda è asimmetrica larga alla base e stringe diventando quasi a punta verso la fine. Quando il pesce non è in parata la coda tende a cadere come un velo verso il basso, da qui il nome.
Forma veiltail

Halfmoon (tradotto Mezza luna) si abbrevia con la sigla HM = Questa variante di Betta è una delle più ricercate, molto difficile ottenere esemplari che rispettino in pieno i parametri dell’IBC, come il VT anche questa varietà e un pinna lunga. Si presenta con la pinna caudale che forma un angolo di 180°, si può pensare come ad una “D”, la pinna dorsale e la pinna anale devono essere simmetriche, riuscendo a creare una figura unica intorno al corpo del pesce, in questo modo si avrebbe in parte rispettato lo standard, altra particolarità da tenere presente nella pinna caudale, sono i raggi, ad oggi si selezionano vari esemplari a 4, 8, 16, raggi (certe volte anche più) questo ha portato alla nascita di altre varietà, che vengono però descritte come alterazioni\difetti.
Forma Halfmoon
Plakat si abbrevia con al sigla PK = Questo Nome viene usato per descrive i Betta a pinna corta, che più si avvicinano alla forma selvatica. La forma molto ridotta delle pinne rende difficile individuare i maschi e le femmine ad un occhio non allenato, sopratutto nei giovani individui. Capita spesso che nei negozi vengano venduti maschi al posto delle femmine. Esiste una variante (anche se in realtà non lo è) del PK è il cosidetto Fighters, che altro non è che un PK con corpo molto tozzo.
Forma Plakat

Crowntail si abbrevia con la sigla CT = Questa varietà rientra nella pinna lunga, si presenta con raggi esposti e membrana ridotta. I migliori esemplari hanno una apertura della caudale da 180°, ma siccome il carattere CT è parzialmente dominante, risulta difficile avere soggetti con tali caratteristiche, se non attraverso un lavoro di selezione lungo e specifico. Esistono varie sottocategorie elencandole:

Single ray

Double Ray

Double Double Ray

Cross Ray

Y Ray

King Crown

Forma Crowntail

Doubletail (tradotto Doppia Coda) si abbrevia con la sigla DT = Varieta di Betta che si posiziona nei Pinna lunga, caratteristica inconfondibile è la presenza della caudale divisa in due lobi, la dorsale con raggi doppi rispetto ad un Single tail e un corpo leggermente più corto. I migliori esemplari mantengono una certa simmetria e un uguale taglio della pinna caudale. La dorsale di maggiore grandezza dona a questa varièta un aspetto più pieno e rotondo.
Forma Doubletail

Delta/Superdelta si abbrevia con la sigla D e SD = Questa varietà è a coda lunga, questa pinna è simmetrica e triangolare. La coda Delta è stretta alla base e si allarga verso la fine. Si chiama Superdelta quando l’angolo descritto dalla pinna è compreso tra 160 e 178 °.
Forma Delta-Superdelta

Halfmoon short fin si abbrevia con la sigla HMPK = Questa variante di Betta è a coda corta, e si distingue in due varianti: asimmetrica e simmetrica. La forma asimmetrica si presenta con la pinna caudale a 180° di dimensioni ridotte, coda anale che termina a punta estendendosi di poco oltre la pinna caudale. Nella variante simmetrica la pinna caudale rimane a 180° ma la pinna anale risulta arrotondata e combacia con la caudale e con la pinna dorsale, questo da una simmetria che crea un disegno ovale intorno al pesce.
Forma Hmpk

Crowntail plakat si abbrevia con la sigla CTPK = Questa variante di Betta è un misto tra un Betta PK e un CT, si presenta con coda a 180° con membrana ridotta e raggi esposti.
Forma Crowntail plakat

Rosetail si abbrevia con la sigla RT = Questa variante viene definita come un difetto nato dalla selezione degli Halfmoon, portando maggiori ramificazioni e che sembrano sovrapporsi su se stessi, creando l’effeto di un petalo , da qui il nome. Per adesso questa varietà non viene riconosciuta dallo standard IBC , anche se nel 2005 ad una convention il Reserve Best of Show Male fu un Rosetail copper.
Forma Rosetail

Feathertail si abbrevia con la sigla FT = Questa è l’estremizzazione del carattere Rosetail, dove la ramificazione si estende dalla parte superiore a quella inferiore del raggio, creando un effetto tipo piuma. Queste varietà vengono descritte come malformazioni da non riprodurre e in casi rari da sopprimere per evitare sofferenze al pesce.
Forma Feathertail

Over Halfmoon si abbrevia con la sigla OHM = Questo Betta non è altro che un Halfmoon con la caudale che supera l’angolo massimo di 180° arrivando e in rari casi superando i 200°.
Forma Ohm

Full moon si abbrevia con la sigla ?? = Questa varietà è un misto tra un Halfmoon e un Doubletail, mantenendo il caratteristico portamento dell’ Halfmoon e la dorsale e caudale grandi del Doubletail , senza però che questa sia divisa.
Forma Fm

Doubletail plakat si abbrevia con la sigla DTPK = Incrocio tra un Doubletail e un Plakat, il pesce risulta come un Plakat con la dorsale molto grossa e la caudale a 180° ma con il tratto distintivo del Doubletail, cioè la coda divisa in due lobi.
Forma Doubletail plakat

Autore: Cosimo Cillo

Se volete approfondire questo e altri argomenti vi invito a visitare il nostro forum.

Commenti

commenti

3814 - Visite totali - 2 - Visite odierne -
Massimo Butera
Biografia da aggiungere